Chiede al fidanzato di accompagnarla al matrimonio di un amico e invece…

È accaduto nel Galles dove una donna si è ‘vendicata’ così delle proposte imbarazzanti del compagno.

Era stanca delle proposte di matrimonio “imbarazzanti” da parte del fidanzato e così ha deciso di “vendicarsi” preparandone lei una che ha lasciato il compagno letteralmente senza parole. È successo a Bargoed, in Galles. Protagonisti della vicenda sono la 36enne Aleasha Pilaw e Paul Scoproni.

Paul – ha spiegato Aleasha al ‘Sun’ – mi chiedeva di continuo se volessi sposarlo. Lo faceva praticamente ogni settimana e nei modi più imbarazzanti. Ad esempio presentandosi vicino al posto dove lavoro con un cartellone gigante su cui aveva scritto ‘Vuoi sposarmi?’. Allora ho deciso di metterlo io in una situazione del genere”.

Così un bel giorno la donna (che aveva sempre risposto no alle proposte del compagno perché provata da ben due divorzi) ha detto al fidanzato che doveva accompagnarla al matrimonio di una coppia di amici. Giunto in chiesa, Paul è stato convinto a salire sull’altare per fare da testimone. All’improvviso, al posto della marcia nuziale, è partita la loro canzone preferita e nella navata ha fatto la sua comparsa Aleasha in abito bianco.

Giunta all’altare la 36enne ha posto all’uomo la fatidica domanda: “Vuoi sposarmi?”. Paul emozionato ha risposto di sì e i due si sono sposati seduta stante. Il matrimonio della coppia di amici, infatti, era stato solo il pretesto per portare Paul in chiesa dove ad attenderlo c’era persino un prete.

C’erano tutti i nostri amici – ha poi raccontato l’uomo ai giornali – e nessuno si era lasciato scappare niente. Anche il parroco era suo complice. Devo proprio ammetterlo, lei è stata incredibile nell’organizzare tutto questo in completo segreto”.

Che dire? Auguri e figli maschi.