Chiude il “Ricci”, il ristorante di Belen Rodriguez e Joe Bastianich

Doveva essere uno dei locali più glamour all’ombra della Madonnina. I presupposti c’erano davvero tutti. Ma oggi, a due anni dall’inaugurazione, chiude definitivamente “Ricci” il ristorante di Belen Rodriguez e Joe Bastianich,
I più attenti avevano notato che già da qualche tempo il locale, situato nel cuore della movida milanese, non era più aperto al pubblico. Sul motivo di questa chiusura non si sa molto, solo ipotesi e qualche frase ‘di circostanza’.

Luca Guelfi, imprenditore molto conosciuto nel settore della ristorazione e socio della showgirl e dello chef in questa avventura, ha spiegato che sono subentrati “troppi impegni che hanno fatto passare l’interesse”.

Ma c’è chi afferma che in realtà il “Ricci” non è mai decollato anche a causa di dissapori tra i titolari e di pagamenti ritardati ai fornitori (voci poi smentite). E sicuramente non ha giovato al locale la storia di Selvaggia Lucarelli cacciata mentre prendeva un caffè con Gianni Morandi. Vicenda che vide muoversi anche il Codacons che denunciò il ristorante per la violazione dell’articolo 187 del Testo unico delle leggi di pubblica sicurezza che prevede che gli esercenti non possano rifiutare le prestazioni del loro servizio senza legittimo motivo.

Insomma, il “Ricci” non era nato sotto una buona stella. Ma come si suol dire, morto un papa se ne fa un altro. Il 20 dicembre, proprio al posto del ristorante di Belen, aprirà una sede della storica ‘L‘Antica pizzeria da Michele’ di Forcella a Napoli. Un locale cult per gli amanti della pizza napoletana.

https://www.instagram.com/p/BcHqJMTFA6J/?taken-at=224636984