Circo bloccato per il coronavirus in Sicilia, gli animali rischiano di morire di fame

Emergenza a Favara, comune della provincia di Agrigento, per un circo.

L’emergenza coronavirus sta causando problemi non solo a noi esseri umani ma anche agli animali. Ne è prova quanto sta succedendo a Favara, comune della provincia di Agrigento, in Sicilia.

Un circo, infatti, è rimasto bloccato a causa della pandemia e rischia di non potere più provvedere a nutrire i suoi animali, a partire dai felini.

Lo ha rivelato su Facebook il sindaco Anna Alba: «Cari concittadini purtroppo il covid19 sta mettendo a dura prova tutti, l’intera comunità e anche tutti gli ospiti speciali di un circo rimasto bloccato nel nostro territorio comunale. Deliziosi felini Leo, Raul e Piccola. Dobbiamo aiutarli, il mio vuol essere un appello alle macellerie del territorio comunale. Si accontentano di tutto ciò che non è vendibile, anche degli di scarti alimentari».

«Potete contattare Tania e Roberto ai seguenti numeri: 339-7155816; 324-6637759», ha aggiunto il sindaco.

LEGGI ANCHE: Tigre positiva al coronavirus allo zoo del Bronx, a New York.