Coccodrillo attacca un bambino di sei anni e lo morde in testa

L’incidente è avvenuto in Messico.

Photo by Hans-Jürgen Röttger on Unsplash

Un bambino di sei anni è stato morso da un coccodrillo mentre giocava sulla spiaggia di El Palmar, che si trova a Ixtapa, in Messico.

Secondo la Protezione civile municipale, l”incidente si è verificato intorno alle 17:30 di martedì scorso, 14 luglio, nelle vicinanze dell’hotel Ixtapa Pacifica.

I soccorsi sono stati immediatamente allertati e si sono precipitati sulla scena dove hanno trovato il minore ferito. Dopo le prime cure sul posto, il bambino è stato portato in ospedale.

Il coccodrillo ha morso il piccolo mentre stava giocando in un piccolo corso d’acqua, molto vicino a una recinzione di metallo che si trova sotto a un ponte di legno dove i turisti osservano gli alligatori in cattività. Il bambino, José Misael, alloggiava nell’hotel insieme alla sua famiglia.

Il minore e i suoi parenti sono originari di Città del Messico e, secondo le autorità, ha riportato ferite gravi e sarebbe in pericolo di vita.

Si è appreso che il bambino stava giocando con la sorella e, a un tratto, un coccodrillo lungo 3 metri lo ha afferrato per la testa e lo ha trascinato in acqua, mordendolo alla testa, alle braccia, al petto e alle gambe. Il bambino sarebbe rimasto in acqua con il coccodrillo per circa 10 minuti. I presenti hanno cominciato a tirare sassi contro l’animale che, poi, si è allontanato.

LEGGI ANCHE: Scoiattolo positivo alla peste bubbonica.