Cronaca Social
Morgan a X Factor

Codacons contro Sky, il licenziamento di Morgan avvenuto a causa dell’attacco all’intoccabile Fedez

Il licenziamento di Morgan sarebbe al centro di un’azione di Codacons contro Sky Italia e Agcom. Il perché? Sarebbe avvenuta un’azione mirata contro un professionista per un attacco a un “intoccabile” Fedez per Sky. Ma andiamo con ordine. “Non entriamo nel merito della decisione di Sky Italia e Fremantle Italia, anche se da più parti si avanza il sospetto che il vero motivo dello stop a Morgan sia l’attacco reso in diretta all’intoccabile Fedez“. Inizia così il comunicato del coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori.

Non è la prima volta che il Codacons ha da ridire contro il rapper e, si sa, non hanno mai avuto un rapporto rosa e fiori. Più volte Codacons e Fedez sono entrati in contatto a muso duro proprio per scelte o comportamenti televisivi che sono state puntualmente pizzicate dall’ente. Codacons e Fedez, una storia lunga e piena di episodi, alcuni anche al limite dell’assurdo.

Durante la conferenza stampa rapidissima di Morgan, senza filtri, l’artista aveva raccontato: “Nel momento in cui sono andato a minare determinati equilibri di sistemi economici, smascherando l’illegittimità, hanno chiesto la mia testa. Non so chi l’abbia chiesta. Si possono fare delle ipotesi. Ho sentito parecchia inimicizia lì dentro. Ho sentito che si remava per volermi male, farmi sentire non incluso. Soprattutto quando prendo la parola. Si cercava di darmi il meno possibile la parola, quando avevo ragione”.

Il cantautore, parlando di cosa ci starebbe dietro a tutta questa faccenda orchestrata contro di lui, prosegue l’accusa. “Io ho smascherato, già dalla prima puntata, quando si è parlato del brano di Annalisa. Simonetta (il co-autore di “Bellissima”, ndr) scrive canzoni per loro, la combriccola di produzione discografica, sostenuta dalla Warner che è la produzione del programma. Dargen D’Amico, Francesca Michielin, Fedez hanno interessi reciproci. Una squadra di lavoro che ha occupato X Factor. Ho spesso smascherato i loro interessi. Questo è un licenziamento illegittimo“.

Una band della squadra di Morgan, gli Astromare, sono adesso in grave difficoltà. Continua il comunicato di Codacons: “È di tutta evidenza che la gara risulta ora fortemente alterata a causa dell’eliminazione di un giudice”. Di sicuro certi equilibri possono cambiare, anche nel modo di votare e di organizzare le serate. Cambia soprattutto la condizione di una band, adesso un po’ in alto mare. Si legge nel comunicato che è “a tutto danno dei telespettatori che da casa, attraverso i canali ufficiali, votano gli artisti che partecipano a X Factor, e degli stessi cantanti che si contendono la vittoria”.