Come è morto Leonardo Da Vinci?

Le teorie sulla causa del decesso del genio vinciano sono diverse.

Leonardo Da Vinci
  • Leonardo è morto il 2 maggio 1519 a 67 anni.
  • Le sue spoglie sarebbero conservate nella Chiesa di Saint-Florentin.
  • Sulla causa della sua morte ci sono diverse teorie.

Come è morto Leonardo Da Vinci? Sono tanti gli interrogativi sulla figura del genio vinciano e questo è uno dei più frequenti. Scopriamo la risposta nelle prossime righe di questo articolo.

LEGGI ANCHE: Aidan Turner, tutto sul protagonista di Leonardo, età, carriera, Instagram, fidanzata

Leonardo Da Vinci: le cause della morte

In merito alle cause della morte di Leonardo Da Vinci ci sono diverse teorie. Tra queste rientra l’avvelenamento da arsenico, sostanza notoriamente velenosa presente nei pigmenti dei colori dei suoi quadri dalla bellezza immortale.

Un altro filone relativo alle cause del decesso del genio vinciano – la serie Rai che lo vede protagonista è stata confermata per una nuova stagione – riguarda la gotta. A quanto pare, Leonardo Da Vinci avrebbe sofferto di questa malattia metabolica che comporta, tra i vari sintomi, l’insorgenza di attacchi di artrite infiammatoria, gonfiore articolare e arrossamenti.

Concludiamo facendo cenno a un’ulteriore teoria, che chiama in causa l’insorgenza di un trauma alla mano destra che, oggi come ogg, verrebbe classificato a livello medico come un ictus.

LEGGI ANCHE: Leonardo, la recensione ‘cattiva’ di Vittorio Sgarbi