Come ha trascorso la quarantena Gianni Morandi?

Il cantante ha parlato del periodo del lockdown nel corso di un’intervista a La Vita in Diretta.

Durante i mesi di lockdown che ci siamo appena lasciati alle spalle, tantissimi Vip hanno raccontato, tramite i social, le proprie giornate a casa. Del periodo in questione, che ha segnato profondamente le nostre vite, si parla ancora oggi.

A dimostrazione di ciò è possibile citare l’intervista che Gianni Morandi ha recentemente rilasciato a La Vita in Diretta, a pochi minuti dalla fine del programma Con il Cuore – Nel Nome di Francesco, condotto assieme a Carlo Conti (pronto a tornare sul piccolo schermo domenica sera con Top Dieci, trasmissione dedicata alle classifiche).

View this post on Instagram

Ciao Assisi! #conilcuore

A post shared by Gianni Morandi (@morandi_official) on

LEGGI ANCHE: Gianni Sperti: le parole sul matrimonio con Paola Barale

Come ha affrontato la quarantena Gianni Morandi?

Gianni Morandi
Gianni Morandi

Nel corso dell’intervista a La Vita in Diretta, Gianni Morandi ha specificato che aveva una gran voglia di cantare e che era un po’ che non lo faceva. In questa occasione, si è soffermato anche sul periodo della quarantena, sottolineando che, avendo la fortuna di abitare in campagna, andava spesso a correre.

Il cantante di Monghidoro, durante i mesi di quarantena ha ovviamente passato molto tempo con la moglie, Anna Dan (dalla quale ha avuto il suo terzo figlio Pietro, nato nel 1997 e attivo nel mondo del rap con il nome d’arte Pietro Tredici).

Gianni Morandi ha infatti dichiarato che, assieme alla consorte, ha fatto dei corsi di cucina, ha giocato a carte, ha letto molto. L’eterno ragazzo ha rivelato che, durante le partite sopra ricordate, qualche litigio tra lui e Anna – il cui nome dopo le parole “foto di” è diventato un’espressione protagonista di tantissimi meme – c’è stato eccome!

LEGGI ANCHE: Tace i sintomi del Coronavirus per una rinoplastica: contagiata tutta l’équipe