Come preparare la panna per dolci in casa

Non è altro che la parte grassa del latte.

panna per dolci

La panna per dolci, o anche conosciuta come crema di latte, si ottiene attraverso un processo naturale di affioramento oppure con una centrifugazione industriale. Le molecole di grasso si separano da tutto il resto e si dà vita a un prodotto molto usato in cucina. Se vogliamo ingolosire i nostri gelati o farcire le nostre torte, con qualche semplice ingrediente otteniamo un composto davvero equilibrato e versatile. Gli ingredienti per 300 ml sono:

  • 120 ml di latte (fresco intero);
  • 5 g di gelatina (colla di pesce);
  • La stessa quantità di zucchero a velo;
  • 5 g di estratto di vaniglia.

Per preparare la panna per dolci, quella che si monta per intendersi, iniziamo mettendo ammollo i fogli di gelatina. Nel frattempo, mettiamo il latte intero in un pentolino e lasciamo che riscaldi mescolandolo di continuo. Sarà pronto quando noteremo alcune bollicine lungo le pareti.

panna per dolci
Il procedimento non è difficile, ma va seguito alla lettera

LEGGI ANCHE: Strudel di mele: gli ingredienti e la ricetta per farlo in casa

A questo punto è arrivato il momento di strizzare per bene la gelatina e farla sciogliere nel latte caldo, sempre mescolando. Dopodiché incorporiamo anche lo zucchero a velo e l’estratto di vaniglia. Il tutto dovrà essere fatto con cura, con l’aiuto di una frusta a mano.

Trasferiamo il composto in frigorifero e aspettiamo che raffreddi. Non dimentichiamo, però, di mescolarlo a intervalli di 10 minuti. Dopo circa due ore la panna per dolci sarà della temperatura perfetta per essere utilizzata all’interno della nostra ricetta.

panna per dolci
Le nostre torte avranno un valore aggiunto

LEGGI ANCHE: La brioche siciliana è con il ‘tuppo’: ecco come prepararla in casa

Sarà un dettaglio che gli ospiti noteranno e apprezzeranno. Il gusto di quella fatta in casa, infatti, non ha nulla a che vedere con quella industriale. Inoltre, una volta presa dimestichezza, in base ai nostri gusti e alle nostre esigenze potremo regolare il grado di dolcezza come meglio crediamo.