Come sfruttare gli angoli della casa con un tocco di stile

Gli angoli della casa sono spazi sottovalutati, che invece potrebbero essere sfruttati con maggiore intelligenza per dare un tocco di stile e di design ad ogni ambiente. Non bisogna considerare gli angoli come spazi tridimensionali, ma come l’incrocio di due superfici, di cui riempire quella più ampia.

Gli accessori da utilizzare per riempire gli angoli ed ottimizzare gli spazi sono tanti, a partire da quadri o poster da collocare secondo specifiche regole di interior design.

Un quadro singolo sulla parte terminale della parete è l’unico protagonista ed attira lo sguardo su di sé. Per creare un effetto mappatura bisogna creare una composizione isolata di quadri; per garantire uniformità alla stanza, è invece opportuno creare una mappatura continua.

Per una corretta collocazione di quadri e poster possono tornare molto utili i nastri biadesivi, come quelli forniti da RAJA, adatti per incollare ogni tipo di materiale grazie alla parte adesiva presente in entrambi i lati.

Oltre a collocare i quadri nella posizione desiderata, i nastri biadesivi proteggono la superficie della parete, essendo prodotti con materiali di eccellente qualità, e garantiscono un’alta durabilità.

I nastri biadesivi RAJA possono essere in schiuma, polipropilene e pvc e vantano importanti caratteristiche come resistenza al taglio, all’invecchiamento ed ai raggi solari.

Ritornando alla composizione stilistica degli interni, per distogliere lo sguardo dal pavimento e proiettarlo verso l’alto si possono usare accessori verticali come un piedistallo, una colonna o una scultura. L’importante è che l’oggetto designato sia in armonia con la forma e lo stile dell’ambiente circostante.

Un must dell’interior design moderno è la lampada, capace di svolgere una funzione sia pratica che estetica. A seconda delle proprie esigenze, è possibile dotarsi di lampade capaci di diffondere luci soffuse o direzionate in un determinato punto per creare aree relax dove leggere, ascoltare la musica, lavorare ecc.

Le lampade da terra sono tra i modelli più gettonati grazie alla loro praticità. Hanno generalmente uno stile sobrio, capace di impreziosire con classe ogni ambiente e riempire gli spazi vuoti sul pavimento.

Le lampade a sospensione hanno nella versatilità il loro punto di forza, infatti si adattano bene ad ogni tipologia di appartamento.

Per chi non ha molto spazio a disposizione, le lampade a parete sono la soluzione migliore.

Altri elementi imprescindibili per ogni tipo di arredo, sono i mobili. Indipendentemente che si tratti di un ambiente classico o contemporaneo, i mobili sono accessori evergreen che donano stile e carattere. I pezzi devono essere scelti oculatamente per personalizzare gli interni e collocati nel modo giusto per dare una sensazione di ordine e pulizia.

Infine per riempire gli spazi vuoti non c’è niente di meglio di una bella ondata di verde. Piantine e bonsai nei salotti hanno un effetto calmante e donano eleganza e ricercatezza ad ogni ambiente. Bisogna scegliere la giusta collocazione sia per garantire la corretta crescita della pianta, sia per sfruttare con gusto stilistico ogni angolo a disposizione.