Cometa Neowise: ecco come osservarla in Italia

Ecco le indicazioni precise su come ammirare il passaggio della stella nel nostro Paese.

Cometa Neowise
Cometa Neowise

Come osservare la cometa Neowise in Italia? Semplice, verrebbe da dire: basta alzare gli occhi e rivolgere lo sguardo al cielo. In realtà la questione è un po’ più complicata di così. Anche se non troppo. Le indicazioni precise giungono direttamente dall’Istituto Nazionale di Astrofisica, (INAF): l’appuntamento con la stella era già fissato per l’11 luglio, osservando l’orizzonte a nord-ovest fra le 21 e le 24.

Tuttavia buone notizie arrivano per il nostro Paese, e in particolar modo per il Settentrione. Tra il 14 e il 15 luglio, infatti, la cometa Neowise si caratterizzerà come circumpolare per il Nord Italia: si tratta di un corpo celeste che resta sempre al di sopra dell’orizzonte ed è visibile per l’intera notte. Di fatto, uno spettacolo del cielo di cui poter godere senza pagare alcun biglietto.

Da domani, invece, la cometa Neowise sarà visibile a partire dalle ore 21 rivolgendo lo sguardo all’orizzonte nord-ovest con un’altezza di circa 17 gradi. A ridosso dell’alba, invece, raggiungerà i 12 gradi di altezza.

Cometa Neowise
Cometa Neowise

LEGGI ANCHE: Bevi caffè amaro? Potresti avere tendenze psicopatiche

L’evento astronomico perdurerà sino al prossimo 23 luglio: da quel momento la stella si potrà osservare di sera, con il graduale allontanamento della cometa dal Sole e il conseguente movimento orbitale della Terra. Proprio il 23 luglio la cometa Neowise raggiungerà il punto più vicino alla Terra: la stella sarà a ‘soli’ (si fa per dire) 104 milioni di chilometri dal nostro pianeta.

Uno spettacolo naturale in grado di interessare gli esperti, di affascinare chi ama osservare fenomeni di questo tipo, ma anche di fare la fortuna di chi nutre una passione sviscerata per la fotografia: diversi infatti gli scatti della cometa Neowise che già circolano sul web. A dimostrazione che, alle volte, per trovare qualcosa in grado di creare stupore e magia basta alzare lo sguardo e osservare il cielo. Nulla di più.