Concorso INPS a Roma: 22mila candidati per 365 posti

Il maltempo non ha fermato i circa 5mila candidati che sono giunti da tutta Italia alla Fiera di Roma per la prova psico-attitudinale nella prima sessione dell’esame per il concorso per titoli e esami a 365 posti di analista di processo all’INPS.

Di preciso, sono state 22.519 le domande per partecipare.

L’età media dei candidati è di 33 anni.

Un’ulteriore sessione si è svolta nel pomeriggio. Domani, mercoledì 28 febbraio, sono previste altre due prove per oltre 22mila candidati.

Oggi si sta svolgendo la prima prova scritta per il concorso per la selezione di 365 posizioni di funzionario all’INPS. Abbiamo avuto circa 22mila candidature, nella prima sessione erano previste 5.600 persone si sono presentati 2.862”.

Così il presidente dell’INPS, Tito Boeri, a margine della presentazione dell’osservatorio statistico sul polo unico delle visite fiscali.

Per ora inseriremo 365 posizioni ma puntiamo ad inserirne altri 730 prendendoli a scorrimento da questo concorso – ha aggiunto Boeri – Si sono presentati oggi alla prima prova scritta più del 40% dei candidati e questo ci soddisfa perché è un dato superiore alla media che in questi caso è del 30%. È stato uno sforzo straordinario nonostante le poche risorse a disposizione“.