Conte cerca il consenso della folla ma riceve fischi e critiche: “Buffone” (VIDEO)

Un duro colpo, e inaspettato, per il Presidente del Consiglio.

Decide di convocare i giornalisti a piazza Colonna, davanti a Palazzo Chigi per parlare degli Stati generali che stanno per cominciare. Un’intervista circondato da videocamere e microfoni a debita distanza. Una volta finita, però, decide di andare al bar, in via del Corso: «Fatemi andare a prendere un caffè, però da solo. Non seguitemi…». Ecco allora che Giuseppe Conte riceve fischi e critiche.

Colui che è stato sempre considerato «l’avvocato del popolo» ieri, 10 giugno, non ha ricevuto l’apprezzamento che forse si aspettava: la gente in strada non si è rivelata per nulla amichevole. Le conseguenze della rabbia di quei cittadini – e per ora sono tanti, più del solito – che hanno difficoltà ad arrivare a fine mese per colpa delle crisi economica dovuta all’emergenza sanitaria.

L’impressione è che il premier volesse raggiungere la folla poco distante proprio per ricevere un’iniezione di fiducia, sempre gradita considerando anche il momento difficile dal punto di vista politico che sta attraversando.

La mossa, più o meno consapevole e voluta poco importa, però si è rilevata un passo falso, anche dal punto di vista mediatico. Conte riceve fischi e critiche, lo hanno sovrastato a tal punto da essere necessario l’intervento della scorta, che Conte, invece, aveva lasciato volutamente indietro.

LEGGI ANCHE: Giorgia Meloni e il ricordo triste del padre: “Né odio né disprezzo”

«I soldi, i soldi! La cassa integrazione! »: è stata la frase gridata a furor di popolo, seguita da: «Dimettiti, buffone!». Il suo volto è apparso visibilmente sorpreso. Ha provato a dire la propria, spostando la mascherina e rivolgendosi a una signora; ma non è servito a placare gli animi.

Visto quanto accaduto, il caffè al bar è saltato: il Presidente del Consiglio è tornato a Palazzo Chigi incredulo e sussurrando: «Impossibile». Purtroppo per lui, invece, è successo. Chissà quale sarà adesso la sua prossima mossa.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, perché è necessario indossare le maschere in aereo?