Coppia di turisti lascia il cane rinchiuso in auto sotto al sole, l’animale non ce l’ha fatta

Il maltrattamento è avvenuto a Pisa.

Un bulldog francese è stato lasciato chiuso in auto sotto il sole e non ce l’ha fatta. È successo a Pisa, in Toscana. La Procura pisana ha già disposto l’autopsia per conoscere l’esatta causa del decesso dell’animale e accertare, di conseguenza, le relative responsabilità.

Denunciati due turisti danesi dalla polizia municipale per maltrattamento di animali. Lunedì 20 luglio, ad allertare i vigili urbani, in servizio nell’area di piazza dei Miracoli, è stato un turista italiano dopo avere visto il cane chiuso in auto e in sofferenza.

L’auto aveva soltanto uno spiraglio del finestrino aperto e il cane era in difficoltà respiratoria al momento dell’arrivo dei vigili urbani. Poco dopo sono arrivati anche i due turisti danesi a cui è stato intimato di aprire l’auto. Poi, la polizia municipale ha scortato la coppia nella clinica veterinaria di San Pietro a Grado ma il cane è morto durante il tragitto.

LEGGI ANCHE: Carabinieri arrestati a Piacenza, il PM: “Commessi reati impressionanti”