Coronavirus, 368 morti e 369 guariti nelle ultime 24 ore (I DATI)

I dati della Protezione Civile sull’epidemia di coronavirus in Italia.

Angelo Borrelli, capo del Dipartimento della Protezione Civile e commissario per l’emergenza Coronavirus, ha aggiornato i dati dell’epidemia in Italia.

Sono 20603 le persone ancora contagiate dal coronavirus Covid-19 in Italia, 2853 casi in più di ieri, sabato 14 marzo. Il totale dei casi è di 24.747 a cui vanno sottratte le vittime e i guariti.

Delle 20603 persone contagiate dal coronavirus 9663 sono ricoverati con sintomi, 9268 si trovano in isolamento domiciliare e 1672 in terapia intensiva.

Sale a 1809 il numero di vittime a causa del coronavirus Covid-19. Si tratta di 368 decessi in più rispetto a ieri.

Sono, poi, 2335 in tutta Italia le persone guarite. Da ieri sono guarite 369 persone. Nelle ultime settimane sono stati effettuati 124899 tamponi per il coronavirus.

«Il problema che stanno affrontando alcune aree del paese, alcune aree eroiche, è una realtà che tocca tutto il paese e nessuna parte e nessun cittadino può sentirsi esonerato e non coinvolto in questa sfida».

Lo ha sottolineato il presidente dell’Istituto superiore di sanità (Iss), Silvio Brusaferro, nel corso della conferenza stampa alla Protezione civile. «Per questo – ha aggiunto – ribadisco l’appello ad adottare tutte le misure raccomandate, anche laddove sembra che oggi i casi siano molto limitati. Se non le adottiamo non riusciamo a modellare la curva e creiamo scenari particolarmente critici».

Brusaferro ha anche detto: «Accanto all’igiene personale è importante l’igiene degli ambienti. Nei luoghi pubblici ci può essere una pulizia periodica, ma la migliore cosa e’ lavare frequentemente le mani».

LEGGI ANCHE: Coronavirus, l’affondo di Fontana: “Roma non capisce, la situazione è gravissima”.