Coronavirus, accompagna il figlio a scuola senza mascherina: scatta la multa

Il fatto è accaduto a Novoli.

mascherina

In una scuola primaria di Novoli, una madre è stata multata per aver accompagnato il figlio a scuola senza mascherina.

LEGGI ANCHE: Chiede al fidanzato di accompagnarla al matrimonio di un amico e invece…

La donna bloccata dalle pattuglie

Una pattuglia del distaccamento di Rifredi nella giornata di ieri ha fermato una donna senza mascherina che stava accompagnando il figlio a scuola. La signora è stata multata. La donna, 30enne, si è infatti rifiutata, dopo essere stata invitata dalle Forze dell’Ordine a farlo, di indossare il dispositivo di protezione individuale, entrato a far parte della nostra quotidianità a seguito dello scoppio dell’emergenza Coronavirus.

Per giustificare la sua reazione, la donna ha specificato che non è possibile imporre l’obbligo della mascherina in quanto il testo normativo di riferimento è un decreto e non una legge. A quanto si può leggere sulle pagine del quotidiano Firenze Today, nonostante gli inviti, la donna è rimasta ferma sulla sua posizione, cosa che ha messo in difficoltà le mamme presenti sul posto.

Di fronte all’ennesimo rifiuto di indossare la mascherina da parte della donna, l’unica alternativa possibile per la pattuglia è stata quella di comminare una multa da 280 euro. Gli agenti in questione hanno ricevuto anche i complimenti delle mamme ivi presenti, che hanno elogiato la loro capacità di rispondere in maniera non polemica alle uscite della ragazza.

LEGGI ANCHE: Rifiutano di accompagnare alunno disabile al bagno: denunciate 3 persone