Coronavirus, alle stelle il costo dell’Amuchina: attenzione alle truffe

In azione gli speculatori. Cosa sta succedendo su Amazon.

Non si arresta, purtroppo, l’aggiornamento dei casi di Coronavirus in Italia. Ne sono stati, infatti, registrati altri 6 che hanno portato a 9 il numero complessivo dei casi presi in carico dall’ospedale di Piacenza, in Emilia Romagna.

Si tratta di 5 piacentini e di un residente in provincia di Lodi, in Lombardia. Tra i nuovi casi, inoltre, ci sono due medici e un infermiere dell’ospedale di Piacenza. Di questi nove, cinque si trovano in ospedale e quattro nelle relative a casa, in isolamento.

In totale, sono 117 i contagi in Italia: 89 in Lombardia, 25 in Veneto, 2 in Emilia Romagna, 1 in Piemonte. In via di guarigione la coppia di turisti cinesi ricoverati all’Istituto Spallanzani di Roma, dove l’uomo si è già ‘negativizzato’.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Niccolò sta bene e ha ordinato una pizza.

Intanto, la preoccupazione, o meglio la psicosi, per l’epidemia del Coronavirus esplosa nel giro di poche ore nel nostro Paese sta facendo salire i prezzi persino delle mascherine e dei gel per le mani, tra cui la famosa Amuchina.

Tra i più venduti, infatti, su Amazon – il popolare sito di e-commerce – risultano quattro ‘pezzi’ di Amuchina Gel Xgerm da 80 ml a 84,99€ e la confezione da 12 al costo esorbitante di 200 euro ma ci sono anche 10 flaconi di primagel al costo di 62 euro.

Bisogna ricordare, a tal proposito, che nelle farmacie e nei supermercati si può trovare il gel anche intorno ai 3 euro, mentre il prezzo consigliato massimo è di 4,10 euro.

Insomma, come al solito, c’è gente che sta provando a speculare sulle paure degli italiani. Ecco perché è necessario trasmettere il messaggio che non bisogna cadere in queste offerte folli. Infatti, è giusto ricordare che, seppur sia vero che in molte farmacie non ci siano al momento né mascherine né gel per le mani, già da domani saranno rifornite.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Italia al 4° posto nella classifica mondiale dei contagi.