Coronavirus, Guido Bertolaso positivo: “Sono in isolamento”

Il consulente della Regione Lombardia è risultato positivo al Covid-19.

«Sono positivo al Covid-19. Quando ho accettato questo incarico sapevo quali fossero i rischi a cui andavo incontro, ma non potevo non rispondere alla chiamata per il mio Paese».

Così in un messaggio su Facebook Guido Bertolaso, ex capo della protezione civile e consulente di Regione Lombardia, che ha aggiunto: «Ho qualche linea di febbre, nessun altro sintomo al momento. Sia io che i miei collaboratori più stretti siamo in isolamento e rispetteremo il periodo di quarantena. Continuerò a seguire i lavori dell’ospedale Fiera e coordinerò i lavori nelle Marche. Vincerò anche questa battaglia».

Il leader della Lega, Matteo Salvini, ha commentato così: «Guido Bertolaso ha annunciato di essere purtroppo positivo al virus. Sapeva di rischiare ma non si è fermato, giù il cappello: questi sono i servitori dello Stato. Continuerà a seguire i lavori del nuovo ospedale in Fiera a Milano dalla quarantena. Forza!».

Mariastella Gelmini, capogruppo di Forza Italia alla Camera, ha scritto su Twitter: «Un grosso in bocca al lupo a Bertolaso, risultato positivo al COVID-19. Un campione del fare, che non si tira mai indietro di fronte alle grandi emergenze. Forza Guido, in questa battaglia ti siamo tutti vicini. Supererai anche questa».

Infine, Antonio Tajani, vicepresidente di Forza Italia, sempre su Twitter, ha scritto: «In bocca al lupo a Guido Bertolaso! Con il coraggio del medico d’urgenza si e’ messo al servizio dell’Italia senza paura dei rischi che correva. Un modello da seguire come tutti coloro che sono in prima linea a difendere la nostra salute».

LEGGI ANCHE: In Italia i medici da Cuba, il video della partenza e gli applausi.