Coronavirus, Guido Bertolaso ricoverato in ospedale

L’ex Capo della Protezione Civile si trova al San Raffaele di Milano.

Guido Bertolaso
Guido Bertolaso, il nuovo consulente della Regione Lombardia per la costruzione di un nuovo ospedale per fronteggiare la pandemia da Coronavirus

Guido Bertolaso, ex capo della Protezione Civile e oggi consulente per il progetto del nuovo ospedale nella Fiera di Milano, è stato ricoverato all’ospedale San Raffaele di Milano.

Ieri, martedì 24 marzo, Bertolaso aveva annunciato sui social media di avere la febbre e di essere risultato positivo al Coronavirus.

Le condizioni del capo della Protezione Civile sono rimaste stabili nelle ultime 24 ore, non ci sono stati peggioramenti.

Secondo quanto riferto dall’Ansa, Bertolaso ha soltanto qualche linea di febbre ed è stato sottoposto ad una lastra ai polmoni che sono risultati ‘puliti’. Bertolaso viene tenuto sotto osservazione con esami frequenti e trascorrerà al San Raffaele la quarantena.

Il presidente della Regione Lombardia Attilo Fontana, prima della notizia del ricovero, aveva detto: «Bertolaso l’ho sentito solo ieri e mi ha detto che aveva un po’ di febbre e alcuni disturbi tipici di questa malattia. La voce mi è sembrata squillante e tranquilla. Però non so come stia rispetto a ieri».

LEGGI ANCHE: Coronavirus, positivo al test il principe Carlo.