Coronavirus: ha 95 anni la donna italiana più anziana che si è ripresa

Alma Clara Corsini si è ripresa dal virus ed è tornata a casa.

Si chiama Alma Clara Corsini e ha 95 anni la donna italiana più anziana che si è ripresa dal Coronavirus. È originaria di Fanano, provincia di Modena.

Il ricovero in ospedale il 5 marzo

Alma Clara, la cui storia ha fatto il giro del mondo ed è stata raccontata anche dal Daily Mail, è stata ricoverata in ospedale lo scorso 5 marzo con i sintomi del virus. Il personale medico ha confermato che, fin da subito, il corpo della pensionata ha mostrato fin da subito una reazione molto importante al virus, peculiarità che le ha permesso di recuperare celermente.

Alma Clara Corsini, intervistata da La Gazzetta di Modena, ha raccontato la sua esperienza affermando di stare bene e spendendo parole positive per il personale medico che, a suo dire, si è preso cura perfettamente di lei.

LEGGI ANCHE: Coronavirus: un morto e 9 positivi in un centro per anziani di Bari

Le parole dei medici

La storia di Alma Clara è un faro di speranza in quanto, a detta dei medici che si sono presi cura di lei nei giorni del ricovero, la donna è riuscita a debellare il virus senza bisogno di terapia antivirale. Secondo quanto rivelato da La Gazzetta di Modena, Alma Clara Corsini è diventata un vero e proprio orgoglio dello staff medico nel corso della sua permanenza in ospedale.

La guarigione di Alma Clara Corsini è arrivata dopo la notizia della ripresa di un uomo di 79 anni originario della Liguria. Il paziente è riuscito a riprendersi dalla patologia grazie alla somministrazione del Remdesevir dopo 12 giorni di ospedale.

Il farmaco in questione si è rivelato efficace anche su una donna statunitense a cui è stata diagnosticata la malattia alla fine del mese di febbraio. Il Remdesevir è stato utilizzato con successo anche su 14 cittadini americani positivi al Covid-19 dopo aver viaggiato sulla nave da crociera Diamond Princess.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, morto un altro medico: i nomi degli eroi che ci hanno lasciato