Coronavirus in Italia, 744 nuovi casi e 179 morti nelle ultime 24 ore (I DATI)

I dati della Protezione Civile sull’epidemia nel nostro Paese.

La Protezione Civile ha aggiornato i dati sull’epidemia di Covid-19 in Italia.

CONTAGIATI: Per il secondo giorno consecutivo il numero di nuovi positivi al coronavirus si ferma sotto quota mille ed oggi si registra il dato più basso di nuovi casi registrati su base quotidiana dal 4 marzo scorso. Il numero di nuovi casi da ieri è di 744. Il numero totale di persone contagiate dall’inizio dell’emergenza sale invece a 219.814. Sono 82.488 le persone che stanno ancora affrontando l’infezione, ben 836 in meno di ieri.

GUARITI: – I pazienti guariti dal Covid 19 sono 106.587, con un incremento di 1.401 rispetto a ieri.

MORTI: Nuovo lieve aumento su base quotidiana del numero di persone decedute e positive al coronavirus. Il numero totale di persone decedute sale a 30.739: si tratta di 179 decessi in più rispetto a ieri, in lieve aumento rispetto al giorno precedente quando erano stati 165.

RICOVERATI: Il numero di persone ricoverate in terapia intensiva e positive al Covid-19 scende sotto mille, 999 per l’esattezza. Un numero così basso non si registrava da 10 marzo. Continua, quindi, ad alleggerirsi la pressione sugli ospedali e contestualmente diminuisce anche il numero di persone in isolamento domiciliare. Delle 82.488 persone contagiate dal coronavirus, 13.539 sono ricoverate con sintomi, 295 in meno di ieri; 67.950 si trovano in isolamento domiciliare, 729 in meno; e 999 in terapia intensiva, 28 in meno di ieri. Il calo del numero delle terapie intensive è ormai costante da oltre un mese.

LEGGI ANCHE: Il Coronavirus può entrare in circolo attraverso gli occhi.