Coronavirus in Italia, 9.338 nuovi casi e 73 vittime nelle ultime 24 ore

I dati sull’emergenza epidemiologica da Covid-19 diffusi dal Ministero della Salute.

Sono 9.338 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Italia nelle ultime ventiquattro ore. Ieri sono stati 11.705. È quanto emerge dal quotidiano bollettino sul Covid-19 diffuso dal ministero della Salute. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è così salito a 423.578.

Da ieri, poi, in Italia ci sono stati 73 decessi per il coronavirus, portando il totale a 36.616. Ieri sono stati 69. I dimessi/guariti, in totale, sono 252.959, ovvero 1.498 in più rispetto a ieri (quando sono stati 2.334). Per cui, gli attualmente positivi salgono a 134.003.

Aumentano di 592 i ricoverati, portando così il totale a 8.473. Ieri sono stati 559. In aumento i posti occupati in terapia intensiva: 47 (totale 797). Ieri sono stati 45 in più.

Poi, i tamponi effettuati sono stati 98.862 nelle ultime 24 ore, ieri circa 146 mila, per un totale di 13.363.444 dall’inizio dell’emergenza.

Regioni con il maggiore aumento percentuale rispetto a ieri: Valle d’Aosta +7,45% Campania +6,17% Toscana +4,32% Molise +3,97% Calabria +3,91% (da YouTrend.com)

Nota: In Campania i deceduti del giorno sono stati 21 ma l’unità di crisi ha precisato che si tratta di persone decedute tra il 1 e il 17 ottobre, registrati solo nella giornata di ieri.

LEGGI ANCHE: Covid-19, Galli: “Nuovo DPCM? Voglio tentare di essere ottimista…”