Coronavirus in Italia, 4458 nuovi casi e 22 vittime nelle ultime 24 ore

I dati sull’emergenza epidemiologica da Covid-19 diffusi dal Ministero della Salute.

Sono 4458 i nuovi contagi da coronavirus registrati in Italia nelle ultime ventiquattro ore. Ieri sono stati 3.678. È quanto emerge dal quotidiano bollettino sul Covid-19 diffuso dal ministero della Salute. Il totale dei casi dall’inizio dell’epidemia è così salito a 338.398.

Da ieri, poi, in Italia ci sono stati 22 decessi per il coronavirus, portando il totale a 36.083. Ieri sono stati 31. I dimessi/guariti, in totale, sono 236.363, ovvero 1.060 in più rispetto a ieri (quando sono stati 1.204). Per cui, gli attualmente positivi salgono a 65.952 (+3.376).

Aumentano di 143 i ricoverati, portando così il totale a 3.925. Ieri sono stati 157. In aumento i posti occupati in terapia intensiva: 21 (totale 358). Ieri sono stati 18 in più.

Poi, i tamponi effettuati sono stati 128.098 nelle ultime 24 ore, ieri circa 125mila, per un totale di 12.197.500 dall’inizio dell’emergenza.

L Per quanto riguarda le regioni, questi i dati dell’incremento dei positivi rispetto a ieri. Lombardia: 683. Piemonte: 336. Emilia-Romagna: 184. Veneto: 491. Lazio: 359. Toscana: 339. Campania: 757. Liguria: 152. Puglia: 248. Sicilia: 259. Marche: 66. P.A. Trento: 59. Friuli Venezia Giulia: 110. Abruzzo: 68. Sardegna: 127. P.A. Bolzano: 69. Umbria: 84. Calabria: 21. Valle d’Aosta: 18. Basilicata: 22. Molise: 6

LEGGI ANCHE: Stato di emergenza fino al 31 gennaio 2021.