Coronavirus, l’annuncio di Conte: “Chiusi bar, ristoranti e negozi” (VIDEO)

Lo ha annunciato il premier in una diretta su Facebook.

«L’Italia rimarrà sempre una zona unica, protetta, ma ora facciamo un passo in più: disponiamo la chiusura delle attività commerciali, ad eccezione di quelle per i beni di prima necessità e le farmacie».

Lo ha annunciato il premier Giuseppe Conte in una diretta su Facebook, trasmessa anche nei principali canali televisivi.

«Chiudiamo negozi, bar, pub, ristoranti , lasciando la possibilità di fare consegne a domicilio. Chiudiamo parrucchieri, centri estetici, servizi di mensa», ha spiegato Conte, che ha aggiunto:  «Industrie e fabbriche potranno ovviamente continuare a svolgere le proprie attività produttive a condizione che assumano protocolli di sicurezza adeguati a proteggere i prorpri lavoratori».

«Non è facile ma le vostre rinunce stanno offrendo un grande contributo prezioso al Paese. L’Italia sta dando prova di essere una grande nazione, una grande comunità», ha proseguito Conte che, però, ha voluto specificare: «Non è necessario fare nessuna corsa per comparare i generi alimentari».

Conte ha poi annunciato che nominerà «un commissario straordinario, Domenico Arcuri, amministratore delegato di Invitalia, che si raccorderà con Borrelli», ovvero il Capo del Dipartimento della Protezione Civile.

Il premier ha anche detto: «Ho fatto un patto con la mia coscienza al primo posto ci sarà sempre la salute degli italiani», ricordando che «tutto il mondo ci guarda, vedono un Paese in difficoltà ma ci apprezzano perché stiamo dando prova di grande vigore. Domani non solo ci guarderanno ancora e ci prenderanno come esempio positivo che è riuscito a vincere questa battaglia».

Conte ha concluso così il suo annuncio: «Rimaniamo distanti oggi per abbracciarci più forte domani. Insieme ce la faremo».

VIDEO: