Coronavirus, poliziotti regalano mascherina ad anziano: “Non posso entrare al supermercato”

Lo hanno visto in lacrime e non sono riusciti a voltarsi dall’altra parte.

poliziotti regalano mascherina ad anziano
poliziotti regalano mascherina ad anziano

Si avvicina agli agenti piangendo e spiegando loro che non può entrare al supermercato per fare la spesa. Gli agenti allora lo rassicurano e lo mettono nelle condizioni di poter acquistare qualcosa da mangiare. Infatti, i poliziotti regalano una mascherina all’anziano signore, prendendola tra quelle all’interno della volante.

È successo a Milano, una delle città più colpite d’Italia. Un gesto di solidarietà, l’ennesimo, da chi in questi giorni è impegnato a fare rispettare il decreto Cura Italia. Non si tratta di un caso isolato, a Napoli i Carabinieri hanno fatto la spesa a un uomo di 37 anni rimasto con un solo pacco di pasta in dispensa. Il lavoro saltuario è diventato introvabile da quando hanno chiuso la maggior parte delle attività produttive.

Sono tante le persone che non sono in grado di fare la spesa a causa del blocco economico in Italia

LEGGI ANCHE: Lidl di Palermo, liti e tentata fuga con la spesa: “Non abbiamo i soldi per pagare” (VIDEO)

I poliziotti regalano una mascherina a un anziano, ma sono tante le persone in difficoltà in questo periodo. Il nemico non è più solo il Coronavirus, adesso anche riuscire a soddisfare i bisogni di prima necessità è diventato un lusso. L’economia italiana, infatti, ha subito una battuta d’arresto repentina. La causa? Le misure di sicurezza a cui siamo costretti per non rischiare il contagio da Covid-19.

Un’altra persona, poi, nel Comune vicino di San Vitaliano si è rivolto alle forze dell’ordine per avere una mascherina per sé e per la moglie. Ha manifestato anche l’impossibilità di fare la spesa per la sua famiglia. I carabinieri, una volta riaccompagnato a casa, si sono assicurati che ricevesse la spesa a domicilio. Tra i prodotti, necessari per i sostentamento di diversi giorni, anche alcune mascherine.

Richieste di aiuto anche a Villaricca. Un uomo non riusciva più a lavorare e a mantenere la moglie e i loro due figli. Pure in questo caso le forze dell’ordine hanno fatto in modo che ricevesse beni di prima necessità, tra i quali anche detergenti per la casa. Da nord a sud non mancano le difficoltà. Affrontare una pandemia è difficile sotto più punti di vista: economici e psicologici. Ma il nostro Paese sta dimostrando di avere grandi risorse.

LEGGI ANCHE: Coronavirus in Italia: 969 deceduti nelle ultime 24 ore.