Coronavirus: Salvini e la D’Urso recitano l’Eterno Riposo in TV (VIDEO)

La conduttrice e il leader del Carroccio sono stati subissati da critiche.

Il palinsesto televisivo italiano è cambiato tantissimo a causa dell’emergenza Coronavirus. Alcuni programmi sono stati temporaneamente sospesi. Altri, come per esempio Live Non è la D’Urso, si focalizzano in maniera specifica sulla situazione sanitaria del Paese.

Il Covid-19 è stato argomento centrale anche nel corso della puntata di domenica 29 marzo, durante la quale ci sono stati diversi interventi di esperti e politici. Per quanto riguarda gli ultimi, è il caso di citare quello di Matteo Salvini, che ha detto la sua in merito alle decisioni prese in questi ultimi giorni dal Governo Conte e alla gestione dell’emergenza economica presente e futura.

La preghiera in diretta

Dopo poco, il leader del Carroccio ed ex Ministro dell’Interno ha cambiato argomento, dedicando un pensiero ai «10.000 italiani che sono morti e che ci seguono da lassù senza neanche essere stati salutati dai figli, dalle figlie, dalle mogli, dai mariti. Tolgo un minuto alle mie parole per pensare a coloro che non hanno neanche potuto salutare la mamma, il papà, il nonno, la nonna… mi taccio e dedico un Eterno Riposo a quegli italiani e a quelle italiane che ci guardano da lassù e ci danno una mano ad uscire da questo incubo».

La conduttrice campana, con le mani giunte, ha replicato immediatamente a Matteo Salvini. «Se vuoi io lo dico, lo posso recitare perché io tutte le sere faccio il Rosario, non me ne vergogno, anzi sono orgogliosa di dirlo». Subito dopo, Barbara D’Urso e l’ex numero uno del Viminale – che ha ammesso di dire anche lui il Rosario ogni sera – hanno recitato in due momenti diversi la preghiera dedicata ai defunti.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, papà morto e mamma positiva: resta sola a 9 anni

Le critiche social

La preghiera recitata da Matteo Salvini e da Barbara D’Urso ha suscitato numerose critiche sui social. Tra i nomi che si sono scagliati contro questa scelta della conduttrice e dell’ex Ministro dell’Interno c’è quello di Selvaggia Lucarelli, per non parlare del giornalista Andrea Scanzi. Il leader del Carroccio, tramite la sua seguitissima pagina Facebook, ha difeso la sua posizione affermando di essere orgoglioso di quanto detto su Canale 5.

«Orgoglioso di quanto detto ieri sera su Canale 5, alla faccia di chi ci vuole male e sa solo insultare», ha detto il leghista.

Barbara D’Urso, invece, ha reagito con i numeri: «Anche ieri sera eravate in tantissimi a seguire il nostro approfondimento e i nostri talk: 3 milioni di spettatori con picchi di quasi 4 milioni e mezzo e ben 13 milioni di contatti, picchi di oltre il 22% di share. Grazie per questo calore, noi siamo sempre più orgogliosi di tenervi compagnia, di portare nelle vostre case ospiti autorevoli ma poi anche un po’ di leggerezza. E voi continuate a sceglierci! Grazie!».

LEGGI ANCHE: Coronavirus, Zangrillo dalla D’Urso: “Ci dà fastidio la banalizzazione”