Coronavirus, Trump: “Prove sull’origine del virus in laboratorio a Wuhan”

Il presidente degli Stati Uniti sostiene di essere impossibilitato a diffondere le informazioni in suo possesso.

donald trump

Sull’origine del virus in laboratorio se n’è parlato a lungo. Gli Stati uniti adesso però sostengono di avere le prove, ma di non potere ancora parlare. Il Governo cinese, invece, si difende e respinge tutte le accuse al mittente.

Nello specifico, il presidente Donald Trump sostiene di avere le prove che dimostrano l’origine del Coronavirus e che ricondurrebbero in un laboratorio di Wuhan, la città da cui ha avuto origine il primo focolaio.

Dopo lo scivolone mediatico che lo ha visto protagonista di una proposta alquanto bizzarra e soprattutto potenzialmente letale – l’iniezione di disinfettante direttamente in corpo per combattere il Covid – Trump torna così all’attacco della Cina.

LEGGI ANCHE: Cina, Coronavirus nato in laboratorio per competere con gli Usa?

Lo fa giovedì 30 aprile, durante un evento alla Casa Bianca, sempre sotto i riflettori: «Vedremo da dove è nato. Abbiamo persone che stanno esaminando la questione». E ancora: «Scienziati, gente dell’intelligence e altri metteranno tutto insieme, penso che alla fine avremo una risposta chiara». Inoltre, sull’origine del virus in laboratorio, il presidente degli Stati Uniti chiama a rapporto la Cina che dovrebbe parlare chiaramente.

Le dichiarazioni del presidente sono arrivate dopo che l’Ufficio del direttore generale dell’Intelligence nazionale ha affermato che la comunità di intelligence «concorda con l’ampio consenso scientifico secondo cui il Covid-19 non è un prodotto umano o geneticamente modificato». Sembra ancora troppo presto per sbilanciarsi, ma come preannunciato il Governo Usa sta verificando la veridicità delle indiscrezioni che ormai circolano da diverso tempo.

Secondo Donald Trup, quindi, la Cina non sarebbe ‘solo’ responsabile di aver divulgato in ritardo le informazioni in suo possesso riguardo alla pandemia da Coronavirus, ma sarebbe addirittura causa dell’origine del virus in laboratorio. Il Covid-19: la causa di un contagio globale a cui nessuno era preparato e con effetti sanitari ed economici devastanti.

LEGGI ANCHE: Coronavirus: chi sono le persone più a rischio?