Corsi e lezioni online: cosa sono e quali vantaggi offrono

La formazione universitaria e post universitaria rappresenta una sfida per molti studenti. I percorsi formativi istituzionali possono spesso risultare ostici, così come determinate materie, necessarie al conseguimento dei necessari CFU e, di conseguenza del titolo di laurea. Come in molti altri ambiti, anche nel caso della formazione scolastica il web ha assunto, nel corso degli ultimi anni, un ruolo sempre più importante, grazie in special modo ai siti specializzati in grado di offrire linee guida, assistenza e corsi veri e propri.

I vari tipi di percorsi formativi

 

In base al livello di istruzione, alle ambizioni accademiche e professionali, esistono vari generi di percorsi formativi: preparazione ai test di ammissione, preparazione agli esami universitari, corsi di formazione post laurea e formazione professionale, come si legge all’indirizzo https://www.unidformazione.com. Vediamo di seguito cosa c’è da sapere in merito a ciascuna di queste possibilità.

La preparazione ai test universitari

Secondo le norme vigenti in Italia, i corsi di laurea si dividono in due macro categorie: a numero programmato e a numero aperto. Nel primo caso, l’accesso al corso è subordinato al superamento di una prova di selezione (i celebri “test di ingresso”) organizzata dal Ministero dell’Istruzione, che stabilisce – tramite bando – le date di svolgimento delle prove (in genere tra settembre ed ottobre), prima dell’inizio dell’anno accademico.

 

Per chi intende iscriversi ai corsi a “numero chiuso” (Medicina, Veterinaria, Odontoiatria, Architettura, Scienze della Formazione primaria), prepararsi in maniera adeguata ai test di ingresso è un passaggio cruciale. Spesso sono gli stessi atenei a fornire indicazioni dettagliate a riguardo, come ad esempio le materie oggetto del test, materiale didattico di riferimento e modalità di svolgimento del test. In generale, si tratta di un quiz a risposta multipla che prevede domande di cultura generale, logica e materie specifiche (strettamente inerenti al corso di laurea). La preparazione non passa soltanto dallo studio delle materie mai affrontate prima o di cui si ha scarsa conoscenza ma include anche un training psicologico per affrontare materialmente la prova nel modo migliore; è molto importante, in tal senso, approntare la strategia giusta, anche per scegliere se rispondere o no anche alle domande delle quali non si conosce la risposta.

Esami universitari e post laurea

I corsi online possono essere utili anche per preparare un esame particolarmente ostico oppure possono rappresentare una valida alternativa alla presenza in classe, nel caso in cui la frequenza del corso non sia possibile. In genere, l’ente che organizza il corso propone due formule: lezioni frontali in sede oppure corsi in formato e-learning. In caso di difficoltà, non bisogna disdegnare questo tipo di soluzione, in quanto spendere troppo tempo a studiare per un solo esame rallenta considerevolmente il completamento del proprio percorso universitario.

 

Per quanto concerne la formazione post universitaria, i corsi online (o quelli proposti da siti specializzati in questo settore) possono porsi come soluzione alternativa a master e dottorati, che comportano un notevole dispendio di risorse e non solo. I percorsi formativi post laurea consentono di conseguire una qualifica specialistica che arricchisce il curriculum personale e aumenta le possibilità di inserimento nel mondo del lavoro.

La formazione professionale

Quando si parla di formazione professionale ci si riferisce a percorsi specifici, mirati al conseguimento di capacità e competenze che possono essere spese immediatamente in un contesto lavorativo. Ne sono un esempio i corsi di formazione per l’utilizzo della piattaforma WordPress, quelli da programmatore informatico, da grafico o designer. In genere, questi corsi offrono la possibilità di imparare ad utilizzare strumenti specifici (software e piattaforme) in contesti già altamente orientati ad un’attività lavorativa, con applicazioni pratiche sviluppate al fianco di una (generalmente breve) parte di insegnamento teorico.