Cosa e come vedono i cani quando guardano la tv?

I cani guardano la tv? La risposta è sì. Lo hanno dimostrato diversi studi.

Tuttavia ci sono delle precisazioni e delle distinzioni da fare. Prima di tutto è bene sapere che non tutti i nostri amici a quattro zampe sono attratti dalla tv. A prediligerla sono i cani territoriali e predatori come i terrier perché attratti dagli oggetti in movimento più di altre razze che, invece, preferiscono ciò che stimola il loro olfatto (pensiamo ai cani da caccia).

Ad attirare la loro attenzione, in prima battuta, non sono le immagini bensì i suoni: latrati di altri cani, umani che impartiscono ordini o giocattoli che fanno rumore.

Riguardo le immagini, invece, c’è da dire che i nostri amici a quattro zampe non vedono le cose come le vediamo noi. Colpa della loro visione dicromatica (quella umana è tricromatica) che li porta a vedere bene il giallo e il blu e a percepire in maniera sfocata gli altri colori.

Infine, i cani sono capaci di distinguere in tv un loro simile da un uomo, e diversi studi hanno dimostrato che Fido mostra maggiore interesse quando ci sono altri cani sullo schermo. È infatti in quel caso che ‘interagisce’ con la televisione muovendosi, facendo la spola fra apparecchio e divano, abbaiando.

Tuttavia, il passatempo migliore per loro (come per noi umani) resta l’aria aperta.