Cos’è la Blackout Challenge di TikTok?

Di questa assurda sfida social si era parlato nel 2018.

  • La Blackout Challenge è finita al centro dell’attenzione mediatica a seguito del decesso di una bambina di 10 anni a Palermo.
  • Il teatro di questa ennesima assurdità è TikTok.
  • Di questa challenge mortale si parla dal 2018 a seguito del decesso di un adolescente milanese.

Morire a 10 anni per arresto cardiocircolatorio: come ben sa chi ha seguito le cronache di questi giorni, è successo a Palermo. Antonella, trovata priva di sensi dai genitori, avrebbe partecipato alla Blackout Challenge. Di cosa si tratta? Di una sfida social che, purtroppo, sta guadagnando molta attenzione mediatica su TikTok, il social che, da diversi anni a questa parte, è la piazza virtuale di riferimento per la generazione Z.

I giovanissimi vengono invitati a una prova fisica che dire allucinante è poco e che prevede il fatto di resistere il maggior tempo possibile con una cintura stretta attorno al collo. Per ora non ci sono ancora informazioni certe sulla sua origine.

LEGGI ANCHE: Seduta spiritica in classe: la preside chiama un esorcista

Il precedente del 2018

Di sicuro c’è che di questa challenge si era già parlato nel 2018 a seguito del decesso del 14enne Igor Maj, giovanissimo milanese appassionato di montagna trovato soffocato con una corda. Nella cronologia del suo computer furono trovati, a seguito dell’iniziale classificazione dell’evento luttuoso come suicidio, furono trovate ricerche relative a questa challenge.

LEGGI ANCHE: Prova estrema su TikTok: bambina di 10 anni in rianimazione