Covid-19, il Governo Conte sta pensando anche alla ‘zona bianca’: cos’è?

La proposta è stata avanzata dal ministro Dario Franceschini.

Il Governo Conte starebbe pensando a introdurre una nuova colorazione. Dopo il rosso, l’arancione e il giallo, infatti, ci potrebbe essere anche l’uso del bianco.

Stando a quanto si è appreso, infatti, nelle zone bianche potrebbero riaprire anche palestre, teatri e cinema.

La proposta è stata avanzata dal ministro Dario Franceschini (Beni e Attività Culturali), affiancato dal collega Alfonso Bonafede (Giustizia).

In pratica, nelle zone in cui il virus circola meno potrebbero riaprire non solo cinema, teatri, sale da concerti e musei ma anche palestre e piscine.

Infine, bar e ristoranti potrebbero riaprire senza limiti di orario, pur rispettando le misure note, come il distanziamento sociale, l’obbligo della mascherina quando si entra nei locali e quando ci si alza dal tavolo.

LEGGI ANCHE: Rider picchiato e derubato a Napoli, trovati i responsabili e lo scooter.