Covid-19, morta la giornalista Valeria D’Esposito, aveva 49 anni

Era il volto noto del portale turistico Visit – Campania

In Italia le vittime per il Covid-19 hanno raggiunto l’impressionante cifra di 100mila. Tra di esse, purtroppo, c’è anche la giornalista 49enne Valeria D’Esposito.

Casertana, la donna è morta a causa delle complicazioni dell’infezione. Era il volto noto del portale Visit Campania, blogger molto seguita in tutta Italia.

A proposito della nascita di questo portale, con lo scopo di far conoscere le bellezze della Campania, Valeria ha raccontato: «Bloccata a letto a causa delle frequenti e lunghe terapie salvavita, decisi di dar vita a quel sogno che da troppo tempo giaceva nel cassetto, utilizzando quello spazio virtuale, e iniziando a pubblicare i primi post su un blog che mi ero costruita da sola, rudimentale, ma tanto utile per me».

Molti i messaggi di cordoglio sui social media, tra cui quello pubblicato su Facebook dalla Pizzeria Doro Gourmet: «In questi anni era stata tante volte in pizzeria e tante volte ne aveva scritto, in questa foto da noi con tanti suoi colleghi a Santantuono di un anno fa , bionda e sorridente, un abbraccio al marito Mario. E così la dobbiamo ricordare, col sorriso e col racconto delle cose belle della nostra terra».

Un’amica della giornalista ha scritto: «Un’altra cicatrice sul mio cuore portata da questo maledetto virus».

LEGGI ANCHE: Badante salva due anziani e poi muore di Covid-19.