Covid-19, morto un vigile urbano di 56 anni in Sicilia

L’uomo era ricoverato dal 19 settembre per una polmonite da coronavirus.

Photo by SJ Objio on Unsplash

Stamattina, al reparto di Rianimazione Covid-19 dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta, è morto un vigile urbano di 56 anni.

L’uomo era stato ricoverato dal 19 settembre per una polmonite da coronavirus. Inizialmente il 56enne si trovava nel reparto di malattie infettive poi, per l’aggravarsi dell’insufficienza respiratoria era stato trasferito in terapia intensiva.

Dopo qualche giorno di ventilazione non invasiva è stato necessario intubarlo. Si tratta del 16° decesso per coronavirus a Caltanissetta. Altri due pazienti nisseni sono morti fuori provincia.

CORONAVIRUS NELLE MARCHE

Sono 108 i nuovi casi di covid-19 individuati nelle Marche nelle ultime 24 ore, a conferma di una crescita del contagio che ha ripreso ininterrottamente dal 19 luglio scorso, ultimo giorno a zero casi. Dal 27 settembre, il trend ha avuto un incremento quotidiano a due cifre ed è passato da 5 casi agli attuali 108, che rappresentano il 7,5% rispetto ai 1.438 tamponi processati nell’arco della giornata (ieri erano stati 86, il 6,6% dei 1.311 test).

LEGGI ANCHE: Covid-19, la virologa Capua: “La mascherina va tenuta sempre”

CORONAVIRUS IN ALTO ADIGE

In Alto Adige resta elevato il dato giornaliero dei nuovi casi di Covid-19. Sono 84 le nuove positività emerse nella giornata di ieri su 1.599 tamponi esaminati.

Dopo oltre quattro mesi in provincia di Bolzano c’è un nuovo decesso di persona positiva al tampone: il dato totale ora è di 293 morti. Il numero complessivo di persone testate positive al coronavirus sono 4.064 su 99.917 sottoposte a tampone.

Sale a 38 (3 in più rispetto a ieri) il numero dei pazienti covid ricoverati nei normali reparti degli ospedali. Un paziente necessita delle cure delle terapia intensiva. Sono 32 i pazienti infetti che si trovano in isolamento presso la struttura appositamente attrezzata di Colle Isarco. Le persone in isolamento domiciliare sono attualmente 2.782. Le persone guarite sono 2.831, 16 in più rispetto a ieri.

LEGGI ANCHE: Covid-19, convocato d’urgenza il Comitato Tecnico Scientifico.