Crema pasticcera: la ricetta completa della farcitura per dolci più famosa

Come preparare una delle leccornie più apprezzate della pasticceria.

crema-pasticcera

Quando si parla della crema pasticcera, si inquadra la più celebre tra le farciture per dolci. Nelle prossime righe, scopriamo assieme come prepararla. Ecco per te la ricetta base della crema pasticcera.

Ingredienti

Le quantità che stiamo per elencare, sono adatte alla preparazione della crema pasticcera per quattro porzioni.

  • 4 tuorli d’uovo
  • 100 grammi di zucchero
  • 30 grammi circa di farina
  • Mezzo litro di latte
  • Due baccelli di vaniglia
  • Scorza di limone grattugiata

LEGGI ANCHE: Pasta fritta alla siciliana, facile e buonissima: la ricetta

Svolgimento

La ricetta della crema pasticcera inizia prendendo una casseruola, che deve essere utilizzata per lavorare i tuorli d’uovo assieme allo zucchero. In che modo? Ovviamente utilizzando uno degli alleati più preziosi in cucina: il cucchiaio in legno.

Man mano che si procede, bisogna aggiungere la farina. Attenzione: non si smette di mescolare fino a quando il composto non appare sufficientemente amalgamato. Sempre continuando a girare, bisogna poi procedere a versare lentamente il latte bollente. Prima di questo step, bisogna prenderlo e metterci dentro i baccelli di vaniglia e la scorza di limone grattugiata.

Lo step successivo prevede il fatto di porre tutto sulla fiamma, facendo sobbollire per massimo 4 minuti. In questa fase, bisogna porre molta attenzione alla temperatura. Idealmente, bisognerebbe evitare di superare gli 82°C. Questa soglia è considerata dagli esperti il punto di riferimento perfetto per evitare che, una volta servita in tavola, la crema sappia di uovo cotto.

Concludiamo ribadendo che esistono diverse varianti della crema pasticcera. Sono complesse? Assolutamente no. A volte, basta aggiungere un cucchiaino di cannella per rendere ulteriormente speciale questa popolarissima farcitura per dolci che, secondo la tradizione, ha iniziato a essere utilizzata in Francia nel XIX secolo.

LEGGI ANCHE: Spaghetti con crema di spinaci e parmigiano: gustosa ricetta di stagione