Crolla tetto di una palazzina, morta una donna e i suoi due figli

Il dramma è avvenuto ad Albizzate, in provincia di Varese.

Ad Albizzate, in provincia di Varese, intorno alle 17.30 di oggi, mercoledìì 24 giugno, è crollato il tetto di una palazzina. Morta una donna e due suoi figli, schiacciati dalle macerie. Ferita anche un’altra donna ma non sarebbe in pericolo di vita.

La porzione di tetto che ha ucciso la madre e i due piccoli è caduto da un ex edificio industriale ristrutturato che oggi ospita alcune attività commerciali, tra cui una pizzeria. La struttura si trova in via Marconi, di fronte ad un supermercato, non distante dal centro di Albizzate, poco più di 5 mila abitanti. I vigili del fuoco sono al lavoro per rimuovere le macerie dalla strada e stabilire le cause del crollo. Sul posto anche i carabinieri e il 118.

Insieme alla mamma e ai due fratellini morti travolti dal crollo di un cornicione c’era anche un terzo figlio di 9 anni, rimasto illeso. Il bambino è stato affidato al padre, sotto shock, e portato all‘ospedale di Gallarate per precauzione.

Erano di origine marocchina la mamma e i due bambini morti. Fouzia Taoufiq aveva 38 anni. Suo figlio Soulaymane Hannach, 5 anni, era in sella alla sua bici quando è stato travolto dai detriti. La sorellina Yaoucut, appena 15 mesi, è morta in ospedale. Entrambi i bambini erano nati a Gallarate.