Crollato ponte stradale in Toscana: coinvolti due furgoni

Il ponte è crollato sul fiume Magra, al confine tra la Liguria e la Toscana.

Un ponte è crollato ad Aulla, in provincia di Massa Carrara, sulla Strada Provinciale 70. Il ponte si trova in località Albiano e collega la SP 70 con la SP 62.

Il ponte stradale è crollato sul fiume Magra ed è al confine tra la Liguria e la Toscana, in località, Albiano Magra, lungo una strada provinciale che collega la bassa Val di Vara con la Val di Magra (La Spezia).

Dalle prime informazioni risulta che due veicoli in transito sono rimasti coinvolti dal crollo. Si tratta di due furgoni precipitati sul letto del fiume e rimasti sopra la carreggiata collassata.

Il ponte, stando a quanto si è appreso, è gestito da Anas. I testimoni hanno parlato di «un forte odore di gas».

La struttura ha ceduto all’improvviso poco prima delle 10.30. I Vigili del Fuoco sono alla ricerca di eventuali mezzi e persone coinvolte ma, al momento, ne risulterebbe coinvolta solo una. La situazione è gestita dalla Protezione Civile della Toscana.

Il ferito, in codice giallo, è stato trasportato in ospedale. Sarebbe il conducente di un furgone. Un altro autista, sempre di un furgone, sarebbe rimasto illeso ed è in stato di shock.

Si è appreso anche che il ponte crollato, negli ultimi mesi, è stato al centro delle polemiche dopo che, lo scorso novembre, in seguito al maltempo, si era formata una crepa nota a molti automobilisti.

Dopo un intervento di riparazione e dopo il sopralluogo dei tecnici Anas, era stato dato il via libera alla circolazione senza limiti al traffico.

LEGGI ANCHE: Madre e fratello morti, disoccupato da solo in casa e con il coronavirus.