Dà la buonanotte ai suoi 2 figli, il giorno dopo non si sveglia più

Tragedia a Fagagna, in provincia di Udine.

Giorgia Benacchio, 38 anni, è stata ritrovata senza vita nel suo letto, nella casa dei genitori del compagno.

La donna non soffriva di patologie particolari e, come ogni sera, aveva salutato i suoi due figli prima di andare a dormire.

Come si legge su Il Mattino di Padova, il compagno di Giorgia era uscito presto nella mattina di mercoledì scorso.

Per questo motivo, non ha provato a svegliarla, pensando che stesse dormendo.

Sono stati i parenti del compagno a rendersi conto del decesso di Giorgia, originaria di Este.

Una volta giunta l’ambulanza sul posto, il personale del 118 non ha potuto che constatare la morte della donna.

Sconosciuta al momento la causa del decesso della 38enne, madre di due bambini, l’uno di 7 e l’altro di 10.

Giorgia, infatti, stando a quanto appreso dai parenti, non soffriva di malattie particolare e di recente non aveva dato segni di malessere.

La magistratura ha aperto un fascicolo e ha disposto l’autopsia sulla salma che è stata già effettuata.

Si resta in attesa del referto del medico legale per chiarire le cause del decesso.

Giorgia di professione faceva la barelliera all’ospedale di San Daniele del Friuli.