Daniela Rosati: “Voglio entrare in convento”

Spero di entrare in convento e vivere in adorazione perpetua”. A dichiararlo alla rivista ‘Spy’ è stata Daniela Rosati.

Il pubblico la conosce come conduttrice di programmi dedicati alla bellezza e alla salute e come ex moglie dell’ex amministratore delegato del Milan Adriano Galliani. Un personaggio tv completamente diverso da quello che è emerso dalle pagine del settimanale diretto da Massimo Borgnis.

Sono diventata un’oblata, ovvero consacrata all’ordine di Santa Brigida – ha detto – e mi sono trasferita in Svezia dove la Santa Fede fondò il suo Ordine. Non sono una vera suora. Ci ho messo parecchio tempo per capire che questa era la mia missione, anche se ho visioni da quando ero piccola”.

La Rosati oggi è Oblata Brigidina e appartiene alla congregazione della Suore Oblate dello Spirito Santo. Questa conversione è avvenuta nel 2005.

Dopo aver toccato una reliquia di Santa Brigida – ha raccontato – ho percepito una luce che mi entrava nella testa e dentro quella luce era contenuta la parola castità. Ho lasciato da parte la vita sentimentale e vivo in castità”.

Insomma, un vero e proprio cambiamento, arrivato dopo una prima conversione al buddismo avvenuta quando, poco più che ventenne, incontrò a Milano un monaco buddista.