Denis Dosio: perché è stato squalificato dal Grande Fratello VIP?

L’influencer romagnolo ha dovuto lasciare la Casa per via di una bestemmia.

Il Grande Fratello Vip 5 continua a riservare colpi di scena: l’ultimo è la squalifica di Denis Dosio. L’influencer romagnolo, secondo concorrente squalificato dopo Fausto Leali, ha dovuto lasciare il gioco per via di una bestemmia.

L’imprecazione è stata pronunciata dal 19enne di Forlì nella notte tra giovedì e venerdì nel corso di una conversazione amiche vole con alcuni degli inquilini della Casa di Cinecittà.

LEGGI ANCHE: GF Vip, Elisabetta Gregoraci parla di Schumacher: “Non parla, comunica con gli occhi”

Le parole di Alfonso Signorini

Il televoto che ti vedeva coinvolto è stato annullato perchè Mediaset e il Grande Fratello hanno dovuto prendere una decisione sofferta e inevitabile in casi come questo. Denis sei ufficilmente eliminato dal gioco.

Queste le parole usate da Alfonso Signorini per comunicare al più giovane dei concorrenti del reality la sua uscita dal gioco. Denis Dosio ha reagito con forte trasporto emotivo alla notizia. Il giovane influencer, infatti, appena uscito dal confessionale si è lasciato andare alle lacrime ed è stato consolato dalla Contessa Patrizia De Blanck, la quale ha tentato di convincere il direttore di Chi a far rimanere il ragazzo nella Casa.

Arrivato in studio, Denis Dosio è apparso provato. L’influencer di Forlì, classe 2001, ha chiesto scusa per il fatto di essersi lasciato andare alle lacrime, affermando che la bestemmia non gli appartiene.

Dalle mie parti si usano parole o detti, e io in quel momento mi sentivo come se fossi casa.  Soltanto dopo ho capito di aver sbagliato.

Alfonso Signorini gli ha risposto che era giusto che fosse squalificato e che alla sua età i no aiutano a crescere.

LEGGI ANCHE: Ipertensione: ecco come contrastarla con piccoli accorgimenti