Diane Zoeller: ecco chi è la prima moglie di Paolo Bonolis

La psicologa americana sposò il conduttore romano nel 1983 e si lasciarono dopo 5 anni.

Diana Zoeller e Paolo Bonolis

Diane Zoeller è stata la prima moglie di Paolo Bonolis. I due si sono sposati giovanissimi e hanno avuto due figli Stefano, che pochi giorni fa si è sposato con Candice Hansen, e Martina.

Diane Zoeller è una psicologa americana che conobbe il conduttore romano negli anni 70 e il matrimonio fu celebrato nel 1983.

La relazione tra Paolo Bonolis e Diane Zoeller durò cinque anni, durante i quali, come accennato poco su, sono nati Stefano e Martina, con la seconda più giovane del primo di tre anni.

Ecco perché Stefano e Martina vivono negli Stati Uniti d’America e, sulla lontananza, in un’intervista rilasciata a Maurizio Costanzo di qualche tempo fa, Paolo Bonolis ha detto: «I primi tempi soffrivo la loro lontananza, che era figlia anche della separazione con mia moglie, avvenuta per i motivi che spesso capitano alle persone che si sposano troppo presto. I miei due primi figli hanno comunque legato molto con gli altri tre. Con Diane ci sentiamo invece quando capita».

Leggi anche: Matrimonio di Stefano Bonolis: le foto e il commovente discorso di papà Paolo.

Diane, che dopo la separazione non è mai tornata in Italia, nel 2012 ha trovato un nuovo amore e si è risposata.

Paolo Bonolis e il figlio Stefano.

Diane Zoeller è un’affermata counselor e terapeuta, laureta presso la Fairfield University, un’università di stampo cattolico e gesuita del Connecticut. È soprattutto esperta nel settore dell’istruzione e aiuta gli insegnanti a sfruttare al meglio il lavoro con gli studenti.

Diane ha naturalmente partecipato al matrimonio di Stefano Bonolis che è stato celebrato a Long Islands e a cui ha preso parte anche la seconda moglie del conduttore 58enne, Sonia Bruganelli che, a quanto pare, ha un ottimo rapporto con i figli ‘americani’ del marito.

Da SaluteLab: 6 alimenti da mangiare per contrastare gli effetti della costipazione.