Disarmò rapinatore con mannaia, immigrato premiato con permesso di soggiorno

Si chiama John Ogah ed è un cittadino nigeriano di 31 anni che vive a Roma. Lo scorso 26 settembre è balzato agli onori della cronaca perché, sprezzante del pericolo, affrontò un rapinatore che con mannaia alla mano aveva rapinato il supermercato Carrefour Express nel quartiere Centocelle di Roma.

Grazie al suo eroismo, i Carabinieri erano riusciti ad arrestare il delinquente. Grazie al suo eroismo, oggi John Ogah ha ricevuto un riconoscimento ufficiale: un permesso di soggiorno.

Si tratta di un momento molto importante – ha spiegato il Comandante Provinciale dei Carabinieri di Roma, Generale Antonio de Vita – e abbiamo voluto dare atto al grande senso civico che ha dimostrato John interrompendo questa azione delittuosa fatta dal rapinatore. Il Questore di Roma, su nostra proposta, ha firmato il permesso di soggiorno per questo cittadino che merita tutta la nostra attenzione per quello che ha fatto proprio perchè ha messo a repentaglio la propria incolumità personale fermando questo rapinatore e permettendo poi ai carabinieri di arrestarlo”.

Inutile descrivere la contentezza del giovane nigeriano che grazie a questo riconoscimento ufficiale non dovrà più nascondersi e potrà cercare di dare una “regolarità” alla sua nuova vita nel nostro Paese.

IL VIDEO: