Donna massacrata a botte dal marito

Una donna di 37 anni è stata uccisa dal marito di 35 anni.

È accaduto a Cavarzere, comune di quasi 14mila abitanti della città metropolitana di Venezia.

La donna è stata massacrata a botte dall’uomo che si trovava agli arresti domiciliari.

L’omicida è stato arrestato dai Carabinieri.

La donna si chiamava Maria Beccarello, mentre il marito Natalino Boscolo Zemello.

La coppia aveva da tempo dissidi familiari.

L’omicidio è avvenuto intorno alle 7 di oggi – mercoledì 8 agosto – nell’abitazione della coppia a Cavarzere.