Dramma a Milano: senzatetto ucciso dal freddo

senzatetto2

Probabilmente è stato il freddo a uccidere un senzatetto a Milano, in via Vittori Pisani 22, nei pressi della stazione centrale.

Stando alle prime informazioni, l’uomo, un italiano di 47 anni, è stato soccorso per un malore poco dopo le 8 di stamattina, martedì 27 febbraio.

La Polizia è al lavoro per risalire all’identità del senzatetto.

Nella notte, come in molte città d’Italia, la temperatura a Milano è scesa di diversi gradi sotto lo zero e si ritiene che l’uomo sia stato ucciso proprio da un infarto per assideramento.

L’uomo si trovava sotto i portici di via Vittorio Pisani, zona che accoglie molti clochard che cercano riparo dalle intemperie.

In considerazione dell’emergenza, giusto ricordare che il Comune aveva predisposto delle strutture per far dormire i senzatetto e la polizia locale aveva predisposto delle squadre per convincerli ad andare in quei luoghi.