Droga al Grande Fratello 15: ecco cosa ha detto Barbara D’Urso

Barbara D’Urso è ritornata sul (possibile) droga-gate che rischia di travolgere il suo ‘Grande Fratello’ così come è successo con ‘L’Isola di Famosi’.

Non è stato sufficiente, infatti, fare chiarezza durante la diretta di martedì scorso. Tutta colpa di ‘Striscia la Notizia’ che non ha voluto sentire ragione e ha continuato ad insinuare dubbi sulla presenza di droga in casa.

E così Carmelita è ritornata sull’argomento a ‘Pomeriggio Cinque’ chiacchierando sempre con Patrizia, la concorrente eliminata che aveva lanciato la bomba.

La ragazza si è difesa affermando che il termine ‘pippata’ da lei utilizzato stava ad indicare lo stato di agitazione di Aida subito dopo aver vomitato in bagno.

Era brutta – ha detto Patrizia – ne ero consapevole, per questo l’ho detta all’orecchio, ma non ho né pensato si drogasse, né visto droga in casa. Se avessi detto una cosa simile, se avessi espresso il sospetto che ci fosse della droga, come è possibile che Danilo non abbia battuto ciglio, lui ha capito bene il senso della mia frase, seppur non bella”.

Poi la D’Urso ha comunicato ai telespettatori che la produzione sta attentamente vagliando le riprese del giorno incriminato e ha garantito che in casa non sono stati introdotti stupefacenti.