Due ciclisti travolti e uccisi da un’auto nel Bresciano

L’incidente stradale è avvenuto lungo la strada che da Pontevico porta a Verolanuova.

Due ciclisti di sessant’anni sono stati travolti e uccisi da un’auto.

È accaduto nel Bresciano lungo la strada che da Pontevico porta a Verolanuova, all’altezza del cimitero.

L’automobilista, un uomo di quarant’anni di Verolanuova, sarebbe stato accecato dal sole e ha colpito in pieno le due biciclette. I due ciclisti sono morti sul colpo.

Come raccontato su Bresciasettegiorni.it, l’allarme è stato lanciato poco dopo le 15. L’automobilista, sotto shock, è stato accompagnato all’ospedale per l’alcol test e i controllo.

Uno dei due ciclisti è stato sbalzato nel campo e l’altro sulla carreggiata opposta. Sono stati travolti dall’auto e presi sul cofano. Le biciclette sono state recuperate dal canale.

Sul posto i carabinieri che stanno facendo tutte le verifiche del caso.

Non si conosce ancora la dinamica dei fatti, così come l’identità dei due uomini che hanno perso la vita.

Le vittime indossavano un abbigliamento sportivo e dovrebbero avere circa 60 anni. Uno di loro è residente a Cremona.