Due scosse di terremoto in provincia di Catania: magnitudi 3.3 e 3.1

Non si segnalano danni a persone o cose. Epicentro: Linguaglossa.

terremoto

L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) ha registrato due scosse di terremoto nella notte in provincia di Catania, entrambe superiori al magnitudo 3.

La prima è avvenuta alle 2.44 con magnitudo 3.3 ed epicentro a Linguaglossa. Il sisma è durato 34 secondi e ha avuto una profondità di 0,1 chilometri.

La seconda è avvenuta alle 2.54 con magnitudo 3.1 ed epicentro di nuovo a Linguaglossa. Il sisma è durato 34 secondi e ha avuto una profondità di 1,6 chilometri.

In Sicilia, poi, è stata registrata una scossa di magnitudo 2.1 alle 4.29 nell’area sismica delle Isole Eolie.

Non si registrano danni a persone o cose.

Seguici anche su News Republic. Scarica l’APP, è gratis: