Due sorelle colpite con l’acido al volto mentre passeggiavano

A Napoli. Indagini in corso

A Napoli, in corso Amedeo di Savoia, intorno all’1.20 della notte scorsa, due sorelle di 17 e 24 anni sono state colpite con l’acido al volto.

Le due giovani sono state aggradite da altre ragazze in scooter. I motoveicoli erano guidati da alcuni giovani. Una delle due sorelle, di 24 anni, ha riportato ustione alla guancia sinistra e al braccio, l’altra del 2004 alla guancia destra e al naso. Non sono in pericolo di vita, sono al momento trattenute in ospedale in osservazione al reparto ustionati del Cardarelli. Hanno raccontato di non conoscere gli aggressori. Indagini in corso del commissario San Carlo.

Le vittime sono state ascoltate dagli investigatori e hanno raccontato di essere state avvicinate da tre scooter, guidati da altrettanti ragazzi. Alcune ragazze erano sedute sul sedile passeggeri e una di queste avrebbe lanciato contro di loro una bottiglia contenente l’acido. Le giovani donne hanno spiegato di non conoscere nessuno degli aggressori e di non essere a conoscenza dei motivi alla base dell’aggressione.

Le due sorelle sono state visitate in ospedale e dimesse: non è stato ritenuto necessario il ricovero. Le due ragazze torneranno in seguito in ospedale per una visita di controllo.

LEGGI ANCHE: Bimba di 6 mei positiva alla cocaina.