È morta Maretta Scoca, giudice di ‘Forum’

Se ne è andato un altro volto molto amato dai telespettatori. All’età di 79 anni, è morta Maretta Scoca, giudice di ‘Forum’ dal 2007. Era malata da tempo.

Lo staff del programma condotto da Barbara Palombelli, ha ricordato così il giudice su facebook.
Il tribunale di Forum perde oggi uno dei volti più amati dal pubblico: il giudice Maretta Scoca. Avvocato preparato e donna di spessore, dal 2007 ha diretto le nostre cause con la classe e l’eleganza che l’hanno sempre distinta. Ironica, sorridente, divertita e grande appassionata del diritto, amava mettersi in gioco per trovare la soluzione più umana ai casi che le venivano sottoposti. Davvero possiamo dire che oggi ci manca tutto di lei: le sue risate, il campanello che amava usare per calmare gli animi dei contendenti e le martellate decise con le quali dichiarava che l’udienza era tolta. Ciao Maretta, ti vogliamo bene e ti ringraziamo per avere avuto la fortuna di averti conosciuta”.

Ci mancherai tantissimo! Ciao Maretta” è stato, invece, il saluto della Palombelli sempre su Facebook.

Maretta Scoca è stata Sottosegretario al Ministero di Grazia e Giustizia del governo D’Alema e Sottosegretario per le Attività e i Beni Culturali nel successivo governo Amato. Dal 2000 al 2001 è stata Vicepresidente della Commissione permanente Affari Costituzionali della Camera dei deputati.
Laureata in giurisprudenza con il massimo dei voti e con la lode era specializzata nel diritto della persona e della famiglia. Era sposata, madre di due figlie e nonna di una nipotina.