Qualche consiglio per baciare bene, prendete appunti…

Secondo uno studio è più frequente l’inclinazione della testa verso destra e c’è una ragione.

“Il bacio è un apostrofo rosa tra le parole ti amo”. Un gesto tra i più intimi che ci possa essere, molto importante per creare una sintonia nel rapporto di coppia. Se sai baciare bene e il tuo partner ricambia con altrettanta capacità, è il primo passo verso la scalata dell’amore.

Molti sottovalutano questo aspetto, pensando che l’incontro tra le labbra non sia così importante. Sia un dettaglio attorno a tutto il resto. Ma sbagliano. Eccome se sbagliano.

Ecco qualche piccolo consiglio per capire come baciare:

Le labbra sono alla base del bacio, quindi vanno curate con estrema attenzione. Se avete le labbra screpolate usate il burro cacao e non cinque minuti prima di baciare, non risolvereste niente. Per quanto riguarda il rossetto delle signorine, non sempre è indispensabile. Inoltre è bene precisare che data la stretta vicinanza e il contatto che il bacio richiede, è facile sentire i profumi (o la puzza), quindi fate anche molta attenzione all’igiene personale.

Molte persone pensano di sapere come baciare, ma non tutti sanno quanto il respiro sia importante; il bacio alla francese va ‘assaporato’ fino alla fine, e per poterlo fare, bisogna abituarsi a respirare dal naso. Se si ha la necessità di smettere, non staccarsi all’improvviso o, ancor peggio, non fatelo in modo da far pensare che stavate per soffocare, piuttosto chiudete lentamente le labbra per fare una pausa. Anche la pausa va fatta nel modo giusto, prima di staccarsi completamente, aspettate e cercate di capire se il vostro partner vuole riprendere oppure no. Se volete proprio finire il bacio per il momento, allontanatevi gentilmente, magari con qualche carezza di mano.

Per evitare di scontrare il naso con quello del partner, si piega la testa da un lato e per stare più comodi, uno dei due, stando seduto, sorregge l’altro con le braccia combinando così un bacio con un abbraccio. A questo riguardo, lo psicologo Onur Güntürkün ha pubblicato su ‘Nature’ uno studio nel quale ha analizzato diverse coppie che si baciano in luoghi pubblici. Secondo lo studio  è più frequente l’inclinazione della testa verso destra, fenomeno attribuito dallo psicologo alle preferenze mostrate dai neonati per il lato destro.

Avete preso appunti? Ecco, bravi. Adesso, dopo la teoria arriva la pratica.

Leggi anche: Come capire se il tuo partner ti sta usando.