“Ecco lo stato della cucina di Mc Donald’s”. La vendetta di un impiegato licenziato

Non puoi mai essere sicuro se una cucina sia pulita o meno, a meno che non sia la tua.

E ciò che stiamo per raccontarvi potrebbe farvi cambiare idea su quella di McDonald’sanche se non bisogna mai generalizzare.

Sì, perché un impiegato di un punto vendita di Laplace, Louisiana (USA), dopo essere stato licenziato, ha deciso di vendicarsi, condividendo su Twitter alcune immagini scioccanti.

Si chiama Nick e, per prima, ha pubblicato una foto del gocciolatoio usato nella macchina per il gelato.

Come si legge su Fanpage.it, “non sono stati pochi coloro che hanno esso in dubbio la veridicità dell’immagine, sostenendo che quel pezzo metallico in realtà componeva degli elementi interni alla macchina che non venivano a contatto con il gelato. L’uomo, tuttavia, ha più volte ribadito che così non era affatto e che il cibo entrava in contatto proprio con quel pezzo“.

continua su: http://www.fanpage.it/un-lavoratore-del-mc-donald-s-vi-mostro-cosa-c-e-nella-macchina-che-produce-gelati/
http://www.fanpage.it/

Dopodiché Nick ha pubblicato un’altra immagine per mostrare le condizioni di un lato della macchina per il gelato:

E non è finita qui. Perché Nick ha, poi, condiviso le foto scioccanti del pavimento della cucina:

Le immagini condivise dall’ex impiegato di McDonalds stanno facendo il giro del modo.

Nick ha anche raccontato che non ha mai visto qualcuno pulire il vassoio del gelato.

A volte i miei colleghi hanno fatto cadere a terra del cibo e, poi, lo hanno messo ugualmente all’interno del panino“, ha raccontato Nick.

Naturalmente, quanto appena descritto, non rispecchia le condizioni di tutti i ristoranti di McDonald’s ma dimostrano che le cucine possono essere non così pulite come dovrebbero essere.