TerzoWEB.com

Ecco perché gli uomini dopo che fanno l’amore non parlano mai

La scoperta di un gruppo di scienziati francesi dell’Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale.

Nel cervello dell’uomo arriva il ‘black out’ dopo aver fatto l’amore.

Sarebbe legato al cromosoma y il motivo per cui gli uomini non parlano dopo quel momento lì. Si ammutoliscono, all’improvviso, come in una sorta di ‘reset’.

A stabilirlo sono un gruppo di scienziati francesi dell’Institut National de la Santé et de la Recherche Médicale che hanno analizzato a fondo l’effetto sui neuroni.

Secondo i risultati ottenuti dalla ricerca, dopo aver raggiunto l’apice del piacere sessuale, il cervello deve andare un attimo in pausa e far calare per qualche minuto silenzio e buio.

Il ‘black out’, appunto.

Per arrivare a tali conclusioni, il gruppo di ricerca – coordinato dal neuroscienziato Serge Stoleur – ha fotografato il cervello maschile prima e dopo l’orgasmo. Scatti ‘virtuali’ effettuati attraverso strumentazioni professionali,, in cui sono riusciti ad evidenziare l’area del pensiero situata nella corteccia cerebrale. E pare proprio che tale area, si spenga dopo essere arrivata al culmine del piacere.

In particolare, gli scienziati tengono a precisare che la corteccia cingolata e l’amigdala – dopo aver avuto un orgasmo – inviano un particolare impulso a livello cerebrale dicendogli di tranquillizzarsi. A tutto ciò si aggiunge una maggior produzione di serotonina e ossitocina che inducono uno stato di totale rilassatezza.

Ma ci sarebbe di più. Gli uomini sarebbero differenti dalle donne, anche per un altro aspetto: dopo il rapporto, sentono l’esigenza di urinare.

Il motivo? La stimolazione della vescica dopo l’eiaculazione.

Leggi anche: Gli uomini più alti rendono le donne più felici, ecco perché.